Operazione Dirty Money, Confesercenti: «Usura piaga terribile»
Scritto da comunicazione il September 11 2015 11:04:48
Operazione Dirty Money, Confesercenti: «Usura piaga terribile. Imprenditori denuncino e istituzioni mettano la sicurezza del territorio al primo posto»

«Un plauso alla Procura, alle forze dell’ordine e alle Direzione Distrettuale Antimafia di Catania, che sul territorio svolgono un encomiabile lavoro di repressione dell’illegalità e di controllo. L’usura è una piaga drammatica – commenta Salvo Politino, direttore di Confesercenti Catania – e questo nonostante decenni di lotte e iniziative, di cui Confesercenti è stata anche protagonista.
News Estesa
Da sempre ci battiamo per aiutare i titolari di attività commerciali stretti nella morsa del racket a fidarsi dello Stato. Questa è l’occasione per lanciare un ennesimo appello a negozianti e a imprenditori: non permettete alla mafia di rubare il guadagno dei vostri sacrifici quotidiani, nonché la vostra serenità e quella della vostra famiglia. Simili episodi dimostrano come ormai le nostre attività siano sempre più oggetto di pericolose attenzioni da parte di gruppi criminali – afferma Politino. Bisogna avere l’onestà di ammettere che i condizionamenti mafiosi esercitano sulla nostra città una pressione asfissiante e allo stesso tempo bisogna avere il coraggio di cambiare le cose. Agli imprenditori chiediamo di denunciare, perché la paura è il più forte alleato dei clan, alle Istituzioni di mettere la sicurezza del territorio al primo posto della loro agenda politico-amministrativa e alle forze dell’ordine infine di stare vicino alle vittime facendole sentire tutelate e protette».