CONFESERCENTI CATANIA

Login

Utente

Password



Non ti sei ancora registrato?
Clicca qui per registrarti.

Non ricordi più la password?
Richiedine una nuova qui.

DIGITALIZZAZIONE

PAGINA FACEBOOK

CONFESERCENTI PEC

ARTIGIANCASSA POINT

Tesseramento 2017

Formazione

SPORTELLO INFORMATIVO FONTER

VIALE VITTORIO VENETO, 14 - CATANIA

Affiliati






Contratti di sviluppo: stanziati nuovi fondi dal Cipe

Confesercenti NewsIl Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica ha stanziato al Ministero dello Sviluppo Economico 1,4 miliardi dal Fondo sviluppo e coesione che consentirà di finanziare, con 1 miliardo di euro i contratti di sviluppo rispondendo alle numerose proposte di investimento presentate da tempo dalle imprese e rimaste sospese. L’ente gestore è Invitalia, la dotazione finanziaria, sarà destinata per l’80% al Sud e per il 20% al Centro nord, e consentirà il finanziamento di 51 contratti di sviluppo, di cui almeno il 32% promossi da imprese estere.

Con un comunicato stampa dell’11 agosto 2016, il Ministero dello Sviluppo Economico comunica che lo stanziamento di 1,4 miliardi dal Fondo sviluppo e coesione per il Ministero effettuato dal CIPE in data 10 agosto 2016, consentirà di finanziare con 1 miliardo di euro i contratti di sviluppo rispondendo alle numerose proposte di investimento presentate da tempo dalle imprese e rimaste sospese.
Lo strumento è gestito da Invitalia e la dotazione finanziaria, sarà destinata per l’80% al Sud e per il 20% al Centro nord, e consentirà il finanziamento di 51 contratti di sviluppo, di cui almeno il 32% promossi da imprese estere.
E’ previsto inoltre il c.d. Finanziamento piano stralcio “space economy” con l’obiettivo strategico di attuare, nell’ambito della strategia nazionale di specializzazione intelligente promossa dall'Unione Europea, una nuova politica per lo sviluppo dell’economia dello spazio in chiave di sviluppo dei territori e di ricadute industriali.
La richiesta di finanziamento, pari a oltre 350 milioni a valere sul Fondo di sviluppo e coesione, consente di attivare un primo piano stralcio, composto da alcune linee fondamentali di attività:
- programma SATCOM: per lo sviluppo nuovi sistemi di comunicazione satellitare basati su piattaforme geostazionarie con produzione elettrica, compatibili con VEGA;
- programma MIRROR COPERNICUS: per la realizzazione sistemi e infrastrutture downstream e upstream per l’ambiente e la gestione dei rischi;
- programma MIRROR GALILEO: per la realizzazione infrastrutture applicative downstream per la gestione integrata del traffico.
L’attivazione degli investimenti avverrà mediante un meccanismo che prevede la richiesta di manifestazioni di interesse e, successivamente, la emissione di uno o più bandi.

Fonte:IPSOA.IT

Confesercenti Catania, Viale Vittorio Veneto 14 - 95127 Catania - Tel. 095.388274
Tempo rendering: 0.06 secondi!
1,101,885 visite uniche