CONFESERCENTI CATANIA

Login

Utente

Password



Non ti sei ancora registrato?
Clicca qui per registrarti.

Non ricordi più la password?
Richiedine una nuova qui.

DIGITALIZZAZIONE

PAGINA FACEBOOK

CONFESERCENTI PEC

ARTIGIANCASSA POINT

Tesseramento 2017

Formazione

SPORTELLO INFORMATIVO FONTER

VIALE VITTORIO VENETO, 14 - CATANIA

Affiliati






AUMENTO TARIFFE SOSTARE IN CENTRO STORICO, CONFESERCENTI: «PROVVEDIMENTO VA IN DIREZIONE CONTRARIA ALLA SUA RIVITALIZZAZIONE»

Confesercenti News
AUMENTO TARIFFE SOSTARE IN CENTRO STORICO, CONFESERCENTI: «PROVVEDIMENTO VA IN DIREZIONE CONTRARIA ALLA SUA RIVITALIZZAZIONE»


“Care” strisce blu. Secondo Confesercenti Catania, l’aumento del biglietto Sostare nella zona del centro storico costituirà «Un nuovo duro colpo per i negozianti cittadini, che devono già misurarsi quotidianamente con la crisi economica e con la spietata concorrenza dei centri commerciali, che di parcheggi ne hanno a bizzeffe e gratuiti». Salvo Politino, direttore provinciale di Confesercenti è convinto che «il rincaro dei parcheggi non porterà nulla di buono. È solo l’ennesima stangata ai danni dei piccoli commercianti e delle famiglie, costrette a pagare sempre e solo tasse a fronte di zero servizi. Ricordo che il Tar del Lazio ha bocciato lo scorso marzo l’aumento delle tariffe di sosta da parte del Comune, con la motivazione che prima di impennare i costi del parcheggio, il Campidoglio avrebbe dovuto potenziare il trasporto pubblico. A Catania – ha osservato Politino – non abbiamo né rafforzato i mezzi pubblici né creato aree di sosta. I parcheggi scambiatori non sono mai decollati. Il sistema della mobilità cittadina non è dei migliori e c’è la mancanza di un progetto complessivo che lo regoli. Non si può attingere sempre dalle tasche dei cittadini senza prima immaginare delle soluzioni condivise. Piuttosto che rilanciare il centro storico, questo provvedimento va in direzione contraria alla sua rivitalizzazione».
Confesercenti Catania chiede pertanto alla Società Sostare e all’Amministrazione Comunale «di tornare indietro sui propri passi e di studiare di concerto con le categorie interessate, possibili agevolazioni a favore dei lavoratori, magari prevedendo specifiche convenzioni e tipologie di abbonamento».

Confesercenti Catania, Viale Vittorio Veneto 14 - 95127 Catania - Tel. 095.388274
Tempo rendering: 0.07 secondi!
1,102,104 visite uniche