CONFESERCENTI CATANIA

Login

Utente

Password



Non ti sei ancora registrato?
Clicca qui per registrarti.

Non ricordi più la password?
Richiedine una nuova qui.

DIGITALIZZAZIONE

PAGINA FACEBOOK

CONFESERCENTI PEC

ARTIGIANCASSA POINT

Tesseramento 2017

Formazione

SPORTELLO INFORMATIVO FONTER

VIALE VITTORIO VENETO, 14 - CATANIA

Affiliati






DETASSAZIONE STRAORDINARI 2013: ECCO COME FUNZIONERA'

Confesercenti News
16/10/2012
DETASSAZIONE STRAORDINARI 2013: ECCO COME FUNZIONERA'


Detassazione straordinari e salario di produttività nel 2013 e 2014 con fondi ad hoc per la speciale agevolazione: ecco cosa prevede la Legge di Stabilità 2013 e i requisiti per fruirne.


Detassazione salario di contratti produttività: "speciale agevolazione"
Detassazione straordinari e premi di produttività in veste di “speciale agevolazione” nella Legge di Stabilità 2013 con fondi pari a 1,2 mld di euro per il 2013 e 400 mln per il 2014.
Le nuove risorse si aggiungono a quelle previste dalla Legge di Stabilità 2012 (n.83/2011), che aveva destinato alla detassazione delle voci variabili in busta paga connesse ad incrementi della produttività aziendale un plafond per il 2012 di 835 milioni e per il 2013 di 263 milioni.
Più che una nuova proroga, quindi, si tratta di una nuova agevolazione, volta a stimolare la produttività.

Criteri di assegnazione
I criteri di attuazione della misura sperimentale – definita dalla Legge di Stabilità 2013 “speciale agevolazione” – verranno stabiliti con un apposito decreto interministeriale del Presidente del Consiglio dei Ministri, che dovrà essere emanato di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze entro il 15 gennaio 2013.
Nel caso questo non avvenga, le risorse stanziate saranno utilizzate per finanziare misure intese alla riduzione del cuneo fiscale e contributivo che dovranno essere individuate sempre con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze e con il Ministro del lavoro.
Il decreto dovrà stabilire l’aliquota IRPEF sostitutiva di imposta e addizionali da applicare alle somme incentivanti la produttività, redditività e competitività (ora fissata al 10%) e l’importo massimo agevolabile per (nel 2012 portato a 2.500 euro dai precedenti 6.000).

Requisiti
La detassazione sulla produttività del lavoro dal 2012 è applicabile ad attività «correlate a incrementi di produttività, qualità, redditività, innovazione, efficienza organizzativa, collegate ai risultati riferiti all’andamento economico o agli utili dell’impresa, o a ogni altro elemento rilevante ai fini del miglioramento della competitività aziendale»:
• Lavoro straordinario (anche con compenso forfetario).
• Lavoro supplementare per i contratti part-time.
• Lavoro notturno (comprese le maggiorazioni per le ore prestate in orario diurno).
• Lavoro festivo (per attività prestate la domenica spostando il giorno di riposo settimanale in altra giornata).
• Lavoro a turno.

Fonte PMI.IT

CONFESERCENTI CATANIA




Confesercenti Catania, Viale Vittorio Veneto 14 - 95127 Catania - Tel. 095.388274
Tempo rendering: 0.07 secondi!
1,099,484 visite uniche